forse

lunedì 5 febbraio 2018

Segnala un nazista

I commenti sotto ai miei post ho dovuto cancellarli da me, Facebook non ritiene di dover intervenire se un dannato nazista ti delira sulla bacheca sotto ad un post contro la violenza, ma cancellarlo dai contatti mi sembrava poco.
Bloccarlo e basta sarebbe stato come quell'antipatico fingere di niente che permette a questi animali di continuare.
Allora sono andata a vedere chi diavolo fosse e dare un'occhiata al suo profilo: la sua bacheca sembra l'ufficio stampa del ku klux klan... quindi ho voluto vedere se anche quelle cose lì rientrerebbero negli standard di Facebook e finalmente - dopo tutto, sono intervenuti!
Non lo cancello dai contatti, anzi lo terrò d'occhio, compresi i tre dementi che gli mettevano i "like" perché la libertà di parola non è una deroga a rispetto, civiltà e soprattutto umanità.
Il consiglio non richiesto del giorno è: segnala anche tu un nazista.