forse

domenica 7 febbraio 2016

Numeri poco seri

La vita deve essere anche divertente & frivola e Facebook pare fatto apposta. 
Sembra uno di quei vecchi libri di fantascienza con quel clima da setta che ti invita a entusiasmarti per delle cavolate.
Oggi sono stata informata che esattamente un anno fa c'era una Bora talmente forte che i bottini circolavano liberamente per le strade, allora penso di dovermi sentire fortunata.
Mi sento anche un po' idiota quando accetto l'amicizia di gente sconosciuta e pochi minuti dopo mi iscrivono su strani "gruppi" perché alla fine io sono solo un numero.
Infine mi sono sentita dare della "persona poco seria" quando a corto di male parole non ho risposto niente a un tale che mi ha fatto delle avances... di quelle messe a punto in qualche studio legale perché sono sempre precedute da un "se vuoi".
Santo cielo: non sanno scrivere in italiano, eppure sanno mettersi al riparo dall'accusa di molestie... "se vuoi"
Ma come gli viene in mente?
Conosco abbastanza uomini imbecilli da non aver bisogno di rimorchiarmeli pure sui social; non sono una persona seria perché non spreco più nemmeno un vaffan@