forse

martedì 7 aprile 2015

Trash tv

fotogramma dello spot
Tra le pubblicità davvero schifose del pomeriggio, dopo le signore che si fanno la pipì addosso in ascensore, c'è quella con il prurito vaginale... ma è un cartone animato e disgusta soltanto nella misura in cui nessuno si sogna di consigliare queste poverette di farsi vedere da un medico.
La signora sopra la dentiera che zinzola, i salva slip da donna perché agli uomini è consentito puzzare, macchiarsi le mutande, avere la dentiera che balla, ma l'apparecchio acustico no, non deve farne a meno perché vuole sentire bene cosa dicono i nipotini.
Ma quella dei panni cattura polvere è davvero atroce. 
Lui porta a casa questo fantastico ritrovato della scienza perché si capisce che ci tengono alla pulizia: sale sul cuscino della sedia con le scarpe, ma in fondo anche lady fenomeno sta in casa con gli stivali addosso e in un fotogramma successivo raccoglie polvere, peli e schifezze varie a mani nude! 
Mentre ringrazi gli dei e la buona sorte di non conoscere persone così lo spot finisce con la voce di lei che dice: "credo che prenderò un altro cane" e finalmente ho capito perché la gente si batte per i diritti degli animali, se fossi un cane io non ci vorrei vivere con quelli là.