forse

venerdì 21 febbraio 2014

En plein

Lo ammetto: una gran bella soddisfazione.
Il mio libro "Non salvate le apparenze" è già disponibile on line QUI.
Domani sarà in libreria e ci sarò anch'io, per un paio d'ore e già mi tremano le gambe.
La gioia è più difficile da descrivere del più banale mal di pancia, malumore o polemiche di natura varia.
Mi sento una specie di paralisi, come se potessi rimanere per sempre bloccata in questi ultimi giorni. 
Tra una visita medica e decine di analisi ho visto un sogno accadere, lo guardo con la strana sensazione di non averlo scritto io. Stava dentro al pc, poi su un pacco di fogli di carta vagamente sgualciti e adesso eccolo là, tutto bello con la copertina che è proprio un libro vero in carta e stampa.
Ultimamente non ho dormito così tanto: guardo la musica, ho nuvole di zucchero filato nel cervello e, nel settore felicità, ho fatto "cappotto".