forse

giovedì 27 febbraio 2014

Babau

Criticare il panorama politico italiano è come misurare il tasso di umidità dell'acqua.
Angela Merkel, guardando Angelino disgustata ha osservato che gli scherzi di mr. B. sono sempre più di pessimo gusto, infine ha detto "spegnetelo".
Ho curiosato in giro per scoprire frasi allucinanti del tipo: "ci conviene farcelo piacere questo Renzi" oppure "se non ci salva lui..." MA SCHERZIAMO?
Anch'io mi preoccupo per le mie unghie spezzate, dovendo reggere qualche cartellone in piazza.
Mi sono fatta così il sangue cattivo che ho rimandato le analisi di un giorno ancora, domani sarà migliore, ne sono sicura, parlo del mio sangue.
Tutto il resto farà ancora schifo.
"Un giorno ci metteranno l'ansiolitico direttamente nell'acqua potabile, faranno i concorsi a premi pure in mezzo ai tg e tutti penseranno che in fondo non è male..."
Non dovrebbe essere il dolore a spaventare, ma tutto quello che si è disposti a fare e tollerare pur di non sentirne.
e poi farà male lo stesso.
Qualcuno un tempo parlava di tortura.