forse

mercoledì 11 dicembre 2013

Ma che dice?

Ammetto di provare un'avversione per Angelino Alfano, nel mio immaginario assomiglia all'idiota viscido (uno che ho conosciuto di persona: tale e quale).
Come i bimbi paffutelli dai boccoli biondi mi fanno pensare agli angeli, Alfano mi fa pensare all'uomo di m@ e il suo comportamento non migliora le cose.
"non consentiremo che le nostre città siano messe a fuoco"... ma da dove l'ha tirata fuori?
Ma che farà? Toglierà gli occhiali alla gente? quali città? quale fuoco?
Non è una faccenda di politica perché non mi risulta che abbia delle idee, è mostruoso che uno così rivesta una carica così importante!
Alfano al Governo è come un macellaio in sala operatoria... e punto.