forse

mercoledì 2 agosto 2017

37 anni di vergogna

Il sarcasmo diventa inevitabile se mentre vivendo abbracciata ad un ventilatore, accendi un tg e una sgallettata tutta seria dice che fa davvero molto caldo come fosse una notizia, qualcosa che nessuno lo sapeva e poi... un servizio vago sulla strage di Bologna.
Dopo tutti questi anni  anche la stampa (impropriamente detta) si mantiene vaga: tronca le interviste della gente incazzata e glissa su quello che si dice ogni maledetto due di agosto davanti alla Stazione di Bologna da quasi quarant'anni.
Il Capo dello stato se n'è andato dai terremotati a dire "faremo di tutto per aiutarvi" e magari ci poteva andare il 24 di agosto e oggi andare a Bologna a dire...
Dire cosa?
Non ho bisogno di essere avvertita che fa caldo - visto che siamo in piena estate, ma  giacché le vittime della strage di 37 anni fa stanno ancora aspettando i risarcimenti, questo andare dai terremotati sa un pochino di presa per il qlo.