forse

martedì 25 luglio 2017

Insignificanza

Click si stupisce per l'impegno, gli sforzi ed anche i sacrifici che certe persone fanno per conseguire quella mediocrità spesso confusa con la "normalità".
Ha ragione, ma lui ci fa caso perché non è della Terra e ci osserva tutti con uguale curiosità, mentre io no e certo non mi verrebbe in mente di andare da qualcuno a complimentarmi per l'invisibilità e l'insignificanza.
Vero che porto in tasca un repertorio di frasi inutili da distribuire a costoro per il divertimento di vederli per qualche istante a disagio trascinandoli a forza via dal grigio: "Come sei elegante!" oppure "cosa c'è scritto sulla tua maglietta?"
Invece vorrei domandare com'è ad essere non vivi eppure neanche morti e se l'hanno mai pensato di piantare tutto e andarsene lontano o sognato un amore travolgente... e vorrei sapere quanta ipocrisia serve per dichiararsi contro le mafie con tutto quel non-vedo-e-non-so-niente.