forse

lunedì 31 ottobre 2016

Palme di saggezza

Mi capita spesso su Facebook di ritrovarmi inserita in qualche "gruppo chiuso" di cui non ho mai chiesto di far parte, certe volte anche in modo inutile tipo "vendi e scambia a Lecce"... fantastico! ma io vivo a Trieste.
Oggi ho scoperto di essere stata inclusa in un gruppo che tratta di salute e benessere sempre relazionati all'alimentazione.
Trovo sconcertante questo interesse maniacale per il cibo e lo stuolo di dietologhe improvvisate in modalità Vanna Marchi de noatri che per pochi Euro ti consigliano di mangiare più insalata e bere meno caffè o per qualche cifra più importante cercano di appiopparti qualche bibitone e litri dell'immancabile aloe vera.
Mi ha sfiorata il desiderio di fondare un comitato in difesa dell'olio di palma dopo aver guardato il video di una tizia piuttosto sciatta che dal soggiorno di casa elargisce consigli su come depurarci il fegato e perché: ma cosa ne sa quella del fegato degli altri?
Secondo me la gente non fa abbastanza sesso e vede il cibo come il massimo del peccato.
Il consiglio non richiesto del giorno è antico ed infallibile: "fate l'amore e non la guerra... nemmeno contro l'olio di palma"