forse

giovedì 18 agosto 2016

Farsi guardare

Probabilmente sono scema dato che non mi riesce di comprendere perché le simpatiche signore del bagno Lanterna sono andate così in acido per le ragazze islamiche che indossano il burkini (sarà davvero questo il nome giusto?).
Si tratta di un indumento in tessuto tecnico leggerissimo, lo trovo talmente elegante che penso di acquistarne uno. 
Dopo voglio proprio sentire le megere con le tette al ginocchio che mi vengano a dire qualcosa.
Riporto alcuni commenti tra i peggiori (tradotti in italiano perché si esprimono in triestino):
- chissà quanto puzza...
- lo fanno per farsi guardare...
- dovrebbe essere vietato...
- sono proprio stupide, in fondo qui chi le vede?
Questa faccenda è finita anche sul quotidiano locale che notoriamente si occupa di problematiche serie ed importanti.
Ne ho parlato con il mio amico alieno.
Dice che lui trova molto più bizzarri i piercing e i tatuaggi e poi ridendo (frequentandomi sta diventando malizioso) ha aggiunto che se proprio vogliono delle leggi sui costumi da bagno sembrerebbe più logico obbligare le vegliarde a coprire le carni cadenti... magari con un bel burkini o come diavolo si chiama.
Adesso vado a fare lo shopping on line ché non vedo l'ora di andare al mare in burkini: mi fa impazzire questa faccenda di coprirsi per farsi guardare.