forse

giovedì 11 febbraio 2016

#Dannate donne 1

Voglio stupirvi.
Sembro incapace di vedere i difetti delle donne, non faccio che massacrare i maschi e pare addirittura che li odio?
Non è così, sulle donne potrei scriverci un'enciclopedia: sanno essere stronze e dannatamente stupide.
Per fortuna non tutte, infatti ho anche delle amiche, amiche vere: non quelle che  ti reputano tale per averti confidato di usare il tena lady.
Questo sarà il primo di una serie di post terribili: #DannateDonne

Cominciamo da quelle che hanno distorto il proverbio "altezza è mezza bellezza" sostituendolo con "magrezza è mezza bellezza" ... non è così.
Una cozza rimane una cozza anche sotto i cinquanta chili, mentre una bella donna con dei chili di troppo diventa una "gran bella donna" dove il "gran" può riferirsi al peso come alla bellezza inossidabile.
Dopo una certa età molte si mettono a dimagrire ottenendo la sparizione delle chiappe pur conservando l'irremovibile globo sulla pancia: effetto puffo.
...ma diciamo la verità: attaccare le donne sull'aspetto fisico è troppo facile.
Parliamo delle "gran dame di carità"? Le insopportabili signore che ad ogni cambio di armadio regalano in modo plateale vecchi indumenti che non andrebbero nemmeno per lucidare i pavimenti e continuano a ricordarti quanto furono generose prestandovi quella matita nel '98?
Le potenziali puzzone che si inzuppano di "profumi" dozzinali, usano i deodoranti nelle prese per la corrente e ci danno di spray tipo guerra chimica andrebbero perseguite.
Cosa ne pensate di quelle che vi danno i panni per le scarpe appena entrate in casa loro e vi fanno "accomodare" su un divano ricoperto da uno straccio vecchio, con la casa disseminata di portacenere di cristallo... ma guai a voi se fumate!
Ah le donne! Qualcuno dice "piene di contraddizioni" io certe le trovo solo piene di controindicazioni.