forse

mercoledì 3 febbraio 2016

Alla larga

Aggiungi didascalia
Vorrei dire al "signor meteo" che considero pioggia qualunque forma di umidità che mi bagna le lenti, non è necessario il diluvio, mi sembra un'esagerazione; sento abbastanza freddo con 7-8 gradi e trovo che sia decisamente inverno anche se non dovesse nevicare.
So che le cose e le persone tendono ad esagerare, ho conosciuto uomini che non si accontentavano d'essere una gradita compagnia manifestando l'assurda pretesa di essere amati ch'è un'esagerazione bella e buona.
Una delle esagerazioni più utilizzate si esprime in due parole: "ti amo".
Esistono ancora troppi omicidi di donne per amore ed io continuo ad arrabbiarmi... perché c'è chi si oppone alla corretta educazione dei bambini, quella che viene impropriamente chiamata "educazione gender".
Io direi di piantarla con terminologie d'importazione soprattutto quando ci si ritrova a discutere con gente che non capisce nemmeno l'italiano, crede che ritornare al Medio Evo sia una buona idea e che esistono parametri religiosi/politici per separare i buoni dai cattivi.
Come ogni anno non parteciperò a nessuna manifestazione contro la violenza verso le donne perché se c'è paura di insegnare che un maschietto potrebbe stirare, insegneremo alle bambine a dire BASTA... o ti stampo una scarpa rossa sul sedere.
Chi non capisce niente dei propri sentimenti dovrebbe andare dallo psichiatra e starsene alla larga dalle donne.