forse

martedì 9 giugno 2015

Spioni internazionali

Quando ero bambina, gli adulti usavano dire "ha trovato l'America" riferendosi a qualcuno particolarmente fortunato... ho il sospetto che si riferissero all'America fasulla del cinema, quella dove erano tutti fighissimi, ricchissimi, onestissimi e pieni di super eroi.. in quei film fumavano sempre tutti perché le multinazionali del tabacco erano un po' come la nostra democrazia cristiana.
Adesso l'uomo più potente del pianeta viene a fumare di nascosto in Europa e il portavoce di Renzi fa la spia su Twitter... direi che 'sto Renzi si circonda di aquile, sai che ci mette a finire sulle balle di Obama?
Io non la vedo proprio tutta quest'America con la pena di morte, i poliziotti fuori di testa che picchiano ragazzini di colore a caso e i bigotti che manifestano fuori dalle cliniche contro l'aborto.
Praticamente in America sono tutti leghisti con le balle girate perché hanno un presidente Rom e pure fumatore.
La civiltà sta diventando sinonimo di vita insipida e scomoda: mio padre in certi casi domandava, "ma che camp'affa?" non siate ben pensanti per favore, cerchiamo di essere pensanti bene perché anche il bene è un fatto soggettivo, non è lo stesso per tutti.
Fumare fa male alla salute-forse... ma i rompiscatole ci accorciano la vita di sicuro.