forse

lunedì 8 giugno 2015

Have a nice day!

La notizia spassosa di oggi è la fuga di due ergastolani dal Clinton Correctional Facility, a New York, un carcere di massima sicurezza.
Hanno lasciato questo delizioso biglietto e per quanto mi riguarda: bravi!
Spero che non li prendano mai.
Provate ad immaginare quanto dev'essere deprimente essere condannati all'ergastolo per omicidio in America, non in Italia dove una cosa del genere corrisponde ad una pausa di riflessione.
Questi due signori non si sono lasciati andare, hanno progettato la fuga, ci hanno lavorato a lungo e con grande perizia per un bel po' di tempo.
Infine hanno lasciato questo delizioso biglietto per le guardie.
Riuscire a conservare questo senso dell'umorismo in condizioni del genere è una cosa da eroi.
Forse sono pazzi, o forse siamo inclini a considerarli tali soltanto perché non si sono arresi, ma questi due signori sono una boccata d'ossigeno per tutti quelli che si arrendono senza nemmeno tentare.
In fondo è come quando qualcuno guarisce miracolosamente da una brutta malattia o un poveraccio vince alla lotteria perché non si è mai perduta la speranza e la volontà di combattere.
Insomma, questa dose di "tutto-può-succedere" mi fa sognare le dimissioni di Angelino Alfano... perché no?