forse

mercoledì 8 aprile 2015

Quantomeno

foto ansa.it
Anche i nostri piloti possono essere fuori di testa: Maurizio Foglietti ha sparato contro un muro in casa sua... non so che tipo di reato sia,... io a volte ho trafitto i muri di casa con il trapano e sono preoccupata.
Il pilota è stato immediatamente sospeso dal servizio perché aveva pilotato il volo di Mattarella lo scorso febbraio.
Ieri sera il Foglietti per dimostrare cosa fa uno che è davvero fuori di senno, si è messo al volante ubriaco ed ha sbattuto: gli hanno ritirato la patente, ma non il brevetto di volo.
Invece gli agenti di polizia che hanno massacrato di mazzate degli indifesi cittadini hanno la faccia di bronzo di commentare che parlare di "TORTURA" sia un'esagerazione... dopo 14 anni!
Per una rinfrescata alla memoria vi rimando qui a me prende la nausea tutte le volte che leggo che cosa sono stati capaci di fare a quelle persone.
Quindi è opportuna la visita psichiatrica annuale per i piloti di aerei, ma per i dipendenti statali armati, minimo ogni tre mesi.
La verità è che chiunque possiede un'arma è  un dispensatore di violenza, abbiamo il diritto di pretendere che sia sano di mente o quantomeno non stronzo.