forse

mercoledì 15 aprile 2015

Like 9333

immagine www.nextquotidiano.it
Non ce l'ho l'immagine dell'animale che ha ammazzato la moglie con l'ascia e la figlioletta con un coltello a Pordenone, ho quella di Fabio Tortosa con la sua frase nauseante.
Gli è stata offerta la possibilità di disconoscere il profilo Facebook con la solita vaga affermazione che "sono in corso delle verifiche".
Non ha atteso che la stampa si interessasse a qualcos'altro per scordarsi di lui e tutto quello che gli dovrebbe capitare.
Ha preferito darci degli imbecilli dicendo che avremmo "frainteso" e per aggiungere qualcosa di inquietante ha aggiunto che ha votato PD... un po' come quei bravi cristiani che bruciavano le streghe.
Mi sono impegnata nel tentativo di trovare altri significati a quelle tre righe, ma non mi riesce di fraintendere.
Non capisco perché questo tizio sta ancora nella Polizia di Stato e suppongo disponga di un'arma...
Sono il "like" 9.333 della pagina Facebook "Fabio Tortosa fuori dalle forze dell'ordine"