forse

lunedì 20 ottobre 2014

Tipi di tempi

PH. FRANCO WENDLER
Ormai il lunedì non è peggiore di qualunque altro giorno, avevano previsto il sole, invece è una giornata uggiosa, di quelle che senti caldo a camminare e freddo se stai seduto per un po'.
Le notizie sono sconforto liquido, non basterebbe più liberalizzare le droghe, ce le dovrebbero passare con la mutua per tollerare tutto ciò e non so se basterebbe.
Una volta si leggevano i quotidiani, adesso non basta più, bisogna leggerne tanti e spulciarsi la rete per bene, un vero farsi del male: la ricerca della realtà.
La faccio breve, le cose stanno così: Berlusconi comprava pagando in illusioni, adesso Matteo distruggerà tutto quello che Silvio non è riuscito ad acquistare e lo farà... perché non ha nessuna opposizione.
I bersagli dell'attuale governo sono le istituzioni che non si possono comprare, sono  i nostri diritti, la nostra dignità (per chi l'ha conservata). Tutto quello che non è in vendita sarà distrutto, niente saldi e niente sconti per nessuno.
Dite che vedo nero?
Qualcuno mi sa spiegare cosa se ne fa di un bonus di 80 Euro al mese chi ne guadagna 90.000 l'anno?
Forse i comunisti mangiavano i bambini, ma quelli che li comprano a 80 Euro al chilo cosa ne faranno?
Tranquilli, la mia vita privata va bene, ho qualche acciacco, ma tanti cari amici... il problema è che tutte le mattine mi sveglio e scopro che non era un brutto sogno.