forse

domenica 21 settembre 2014

Uomini veri

Bevo ancora una tazza di caffè mentre manca poco al pranzo della domenica e il fratello che non viene mi ha whattsappato una foto: la tecnologia al servizio della bellezza.
Io riflettevo su quanto detesto gli shampoo che odorano di frutta e/o caramelle, i doccia schiuma al tale fiore che nel mondo reale non ha mai avuto nessun profumo, le creme per il corpo al bergamotto di vattelapesca, il tutto con litri di aloe vera.
Conosco una che si fa produrre il profumo e si vanta che ci mettono anche il peperoncino... figo, poi lo potrà versare sulla pasta?
Le mie menzogne preferite sono dei piccoli capolavori: si tratta di dire la verità in modo che l'altra persona non ci creda... questo implica vivere delle realtà abbastanza incredibili, ma io ho sempre detestato di annoiarmi.
Da bambina, durante le poche ore di libera uscita che la mamma mi concedeva prima del buio, andavo spesso il luoghi piuttosto lontani, facevo tardi e quando mi sgridava e io le rispondevo che ero stata a Grado, lei non mi credeva... io, invece, ero stata proprio a Grado.
Il discorso erotico di oggi è... ma l'avete notato quanto sono dannatamente sexy gli uomini che sanno sognare?