forse

mercoledì 23 aprile 2014

Oggi da Lovat

http://www.librerielovat.com/eventi_dettaglio.php?id=1897
Oggi è un giorno speciale e mi sento anche emozionata, ma di bello.
L'avevo già presentato in febbraio presso la libreria dell'editore Luglio... ma oggi...
Ci sarà a presentarmi un pittore, sì proprio così, forse vogliamo capire perché dalla pittura si può finire a scrivere o, forse, perché l'arte vuole uscire dalle nostre mani in tutti i modi: non lo so.
Quello che mi emoziona sarà l'essere circondata da persone che mi amano, poi ci saranno quelle che mi ammirano e magari anche qualcuno a cui sto antipatica... Ma quelli che mi vogliono bene, quelli che hanno sofferto per me, si sono preoccupati e domandati con ansia che ne sarebbe stato di me... beh, io a loro tutto questo glielo devo.
Alcuni saranno presenti col pensiero, altri con l'anima: questa è una vera festa... ah, dimenticavo: il libro.
Si tratta di una storia diversa, una storia di questi tempi strani, dove quello che "si fa, ma non si dice" è diventato anche lo stare sui social, quando ti aspettavi di diventare adulto e invece sei di nuovo giovane, disorientato e spaventato dal futuro che ti sorpassa in curva.