forse

lunedì 7 aprile 2014

Canzonette

Oggi sto bevendo il caffè solubile: il colmo della pigrizia e dello schifo in soluzione unica.
Le vertigini sono fuggite come il diavolo davanti all'acqua santa, l'avessi immaginato che bastava un caffè schifoso... lo so che non è così, ma ho il diritto di credere quello che mi pare.
Preferisco le soluzioni fantasiose a quelle scientifiche.
Mi sono anche domandata cosa gli sia capitato, ma non posso conversare con i fantasmi di persone che ancora vivono, anche se hanno gli occhi annacquati, delirano ed alludono dalle pagine dei social... anche i veri fantasmi si assumono qualche responsabilità.
Procurate di tenere sempre nel cellulare messaggini ambigui e imbarazzanti, il disagio di chi vi sbircia di nascosto e non può confessarlo è uno spasso impagabile.
Tradurre le canzonette con Google è una pratica scema.
Non sono così cattiva, il mio silenzio è d'oro, la semplice e devastante domanda che non ho fatto mai perché l'unica verità da sapere sta sotto ai nostri occhi... tutto lì?