forse

martedì 10 dicembre 2013

Fuori dalla portata

La vita è una serie di equivoci, combinazioni e punti di vista che cambiano con contorno di fantasia sfrenata: quasi nulla a che spartire con la realtà.
Adoravo l'albero di Natale acceso, mi piaceva guardarlo al buio con la musica, ma chiedere la musica agli adulti significava accendere le luci, perché gli adulti sono fermamente convinti che tutti i bambini hanno paura del buio e che gran parte del mondo deve stare "fuori dalla portata dei bambini".
Riuscivo a prendere i 45 giri e mi feci la mia colonna sonora di Natale con "strangers in the night": stupendo. 
La felicità è quando immagini le cose come le vorresti e loro si lasciano immaginare... fuori dalla portata dei cretini.