forse

mercoledì 27 novembre 2013

Come ci pare

Di solito trovo irritanti i comportamenti infantili da parte degli adulti, me compresa.
Che mi piaccia o no è un pezzo che sono adulta, questo non autorizza le persone che mi circondano a comportarsi da bambini cretini.
Non sarà sempre tutto assolutamente bianco o totalmente nero, un comportamento giocoso è gradevole, ma cretinate del tipo "se parli con lei, io non sono più tua amica", nemmeno espresso apertamente: per favore no. 
Certo che non è facile essere degli adulti, ma anche l'infanzia è stata faticosa,  non dovremmo scordarlo: non si aveva il diritto di votare,  indossare i tacchi alti e far come ci pare.
Anche dentro di me vive una bambina, quando ha problemi le spiego che siamo diventate grandi: ci sono cresciute le tette, possiamo mangiare soltanto quello che ci piace e andare a letto tardi se vogliamo... insomma, fare come ci pare.