forse

giovedì 27 dicembre 2012

Placebo

Una tecnica vincente per non subire delusioni consiste nel non coltivare aspettative, tecnica difficile da applicare quando la conversazione media diventa una specie di strana campagna elettorale con grande spreco di promesse attendibili quanto un placebo.
Sono appassionata di statistica e annoiata dalle spiegazioni, giustificazioni e buone ragioni.
La nostra classe politica è composta da soggetti che non sono in grado di dire nemmeno una sola frase che inizia con "ho fatto", con patetica convinzione continuano incessantemente a dire "noi faremo"... oh, yes...
Infine il must: "volevo, ma mi è stato impedito..." certo, "non sono cattiva, mi disegnano così"
Anch'io vorrei, crederci, ma le statistiche me lo impediscono.
Non sono un soggetto ipnotizzabile e trovo il placebo immorale, anche se non contrasto chi possiede la forza ed il coraggio di risalire le proprie condizioni: da zero in su...