forse

sabato 24 novembre 2012

Cassandrerie

Sono prossima ad un attacco isterico, beh, magari di qualcosa del genere.
Cominciamo con le spiegazioni sul come mai i 12° di oggi sono molto più freddi dei 12 ° di ieri: qualcuno bara.
La macchina da caffè in pochi minuti partorisce caffè caldo, ma se vuoi usare solo la piastra scaldante per quello fatto ieri: allora aspetti un'ora: bevo il caffè freddo imprecando contro la miriade di inutili e stupide norme europee che mi rovinano la vita inutilmente... Europa unita un cappero, a chi dava fastidio il mercurio nei termometri? e la sigaretta che si spegne se non aspiri? potrei continuare con un lungo elenco... Europa unita... toh, nessuno ci ha dichiarato la guerra perché basta aspettare: si autodistruggerà in... 10, 9, 8 ...
In un caffè scaldato troppo lentamente vedo i cinesi che domani verranno a riparare il Colosseo, i musei diventeranno catene presenti in tutte le città con copie identiche, ad ogni italiano, alla nascita, verrà intestata un'autovettura Fiat che dovrà avere per tutta l'esistenza (cambiandola ogni due anni) come il codice fiscale, non sarà necessario bruciare i libri: nessuno saprà più leggere, tutti avranno dei cellulari con le faccine sulla tastiera, non ci saranno più carceri, ma riapriranno i manicomi perché ogni tanto, per sbaglio, qualcuno che pensa nascerà e dovranno pur sapere cosa farne.
Questo accadrà se continuiamo ad accettare norme stupide senza ribellarci, nessuno scende in piazza per il mercurio o il lardo di colonnata, ma i segnali sono chiari... e nessuno dice niente... spegnete quelle ca@@o di tv!

P.S.: ho trovato il simbolo del partito che fonderemo, Patrizia, sarà una tazza di caffè caldo.